Villa S. - Rivestimento d'interni con Membrapol Essence
5
4
6

Villa S. - Rivestimento d'interni con Membrapol Essence

Scegliere di rinnovare una superficie, un interno o un ambiente con un sistema di resine non significa soltanto ricoprire un pavimento o una parete con una vernice.

Oltre ai vantaggi funzionali, la resina permette di instaurare un rapporto stretto fra gli spazi di un’abitazione e le loro potenzialità, fra le aspettative di chi li abita e il loro grado di accoglienza.

In una parola, le resine sono avanguardia e allo stesso tempo rispetto della tradizione, rinnovamento del senso di un ambiente senza stravolgerne la natura.

È questo ciò che ha animato il lavoro dello studio La Leta Architettura su Villa S., un’abitazione che si sviluppa su tre livelli e per la quale i residenti hanno richiesto una rimodulazione degli spazi, in modo che seguissero le loro nuove esigenze.

La nuova disposizione ha ripensato i diversi locali in modo da generare uno spazio libero dove ciascuna funzione è scandita dal cambio di pavimentazione e dall’armonia delle funzioni. Resina e parquet si alternano e definiscono gli ambienti anche grazie al contrasto fra di loro e con i complementi d’arredo.

A connettere i livelli, una scala che si arrampica per il muro perimetrale e allo stesso tempo costruisce continuità: in quanto trait d’union fra i vari piani, ripensarla ha costituito un momento importante dell’intero progetto.

La Leta Architettura: sguardo su Villa S.

Studio con sede a Palermo, La Leta Architettura si occupa di architettura d’interni e progettazione architettonica. Come emerge dalla descrizione fatta all’inizio degli ambienti di Villa S., La Leta predilige un approccio sartoriale, in cui le esigenze dei residenti diventano una direzione per l’intero progetto.

Si ricerca così un rinnovamento su misura che diventa espressione del dialogo fra la tradizione e l’innovazione.

Proprio la natura sartoriale dell’architettura d’interni ha portato – per Villa S. – alla scelta del sistema Membrapol Essence, che nella versione materica monocromatica sa donare movimento alle superfici senza ridurre il comfort e la sensazione di un ambiente accogliente.

In particolare, con Essence lo studio La Leta ha rivestito i pavimenti – intervallandoli con le realizzazioni in legno a cura di Laredo – e soprattutto ha rinnovato completamente la scala di collegamento fra i piani.

Il sistema Membrapol Essence per l'Interior Design

Una delle caratteristiche dei rivestimenti in resina è la possibilità di ridare senso agli interni senza per questo intervenire in modo invasivo. Unito all’alta resistenza e all’unicità estetica, questo vantaggio consente ai progettisti e agli applicatori di dare una soluzione efficace per ogni esigenza della superficie, dell’ambiente, del cliente. Nel caso di Villa S., il ciclo Membrapol Essence è stato composto da:

  • Fondo Mono Grosso, con interposizione della rete Net AR 5×5;
  • Essence Finitura;
  • EP Decor;
  • 7100 W Colorato Opaco.

Vediamoli in dettaglio.

Membrapol Fondo Mono Grosso + rete

Sul supporto assorbente, un massetto cementizio, l’impresa Edil 3G ha iniziato il rivestimento con MEMBRAPOL FONDO MONO GROSSO, un fondo di ancoraggio dall’altissima adesione e resistenza, perfetto come primo strato. A rafforzarne la struttura, anche l’utilizzo di MEMBRAPOL NET AR 5×5, una rete in fibra di vetro alcali resistente, posata sul fondo e ricoperta subito dopo con una seconda applicazione.

Membrapol Essence Finitura + turapori

Resina particolarmente indicata per il restyling domestico, MEMBRAPOL ESSENCE FINITURA è un formulato atossico perfetto per gli interni. Con una granulometria controllata 0,1-0,3, diventa ideale sia nei progetti in cui si ricerca un leggero effetto spatolato, sia per realizzazioni materiche monocromatiche, come nel caso di Villa S. per esempio. A una prima mano a spatola, dopo l’essiccazione ne è seguita una seconda, che si è conclusa all’asciugatura con la resina turapori MEMBRAPOL EP DECOR, particolarmente indicata per chiudere tutte le porosità dello strato precedente.

Membrapol 7100 W Colorato Opaco

A completare il rivestimento, abbiamo proposto la nostra finitura bicomponente a base di resine poliuretaniche della linea MEMBRAPOL 7100. In particolare, abbiamo scelto la versione in emulsione acquosa, opaca e colorata, in modo da conferire alle superfici un deciso effetto monocromatico. MEMBRAPOL 7100 W COLORATO OPACO è stata quindi applicata in due mani, in modo da ottenere l’effetto che vedete nelle magnifiche foto di Serena Eller.